Gemme ciliegi 2021

L’azienda agricola e la primavera

Ho pensato di raccontarvi qualcosa sul lavoro di Hermann e cosa accade in questo periodo in campagna.

Chi già ci conosce sa che io mi occupo dell’accoglienza ed Hermann dell’azienda agricola. Lui è il vero contadino di casa, è lui che controlla e cura con passione i nostri appezzamenti di mele e ciliegie. È un lavoro che ha deciso di intraprendere ancora quando era un ragazzino. Suo padre si è ammalato quando lui aveva appena 8 anni, quindi prima ancora di terminare gli studi all’Istituto agrario di S.Michele, decise di riprendere in mano l’azienda agricola che i suoi genitori avevano creato.

Nel corso degli anni ha incrementato l’azienda agricola, diversificato la coltura con le ciliegie e negli ultimi anni ha puntato ad avere diverse varietà di mele, oltre alla famosa Golden.

Il lavoro in campagna non manca mai, infatti lui è sempre impegnatissimo. Andare in vacanza per lui è difficile… e comunque quelle poche volte che siamo riusciti a portarlo aveva sempre la mente in Val di Non.

Questa stagione, la primavera, è il periodo che comporta più preoccupazioni per gli imprenditori agricoli. La causa principale è il freddo. Purtroppo bisogna fare i conti con il meteo, infatti il detto “ al tempo e alle donne non si comanda” è sempre veritiero. Quando arrivano i primi caldi e la neve si scioglie, la rinascita delle piante è vicina, ed e proprio questo periodo il momento più delicato. I ciliegi sono sicuramente le piante che risentono maggiormente del calo di temperature. Purtroppo anche quest’anno ci sono già state notti dove abbiamo registrato -7 gradi, per parecchie ore.

Da un controllo delle gemme si possono notare le conseguenze del freddo. Nella seguente foto potete vedere come si presenta la gemma del ciliegio bruciata dal freddo con il pistillo nero e la gemma “buona” con il pistillo verde.

Speriamo non si ripetano altre notti come quelle scorse, perché un contadino vorrebbe poter vedere sempre i frutti del duro lavoro. Mandare avanti un’azienda agricola e quindi la famiglia non è facile, bisogna avere le capacità e le competenze di un vero imprenditore.

Papà Hermann che spiega alle bambine come controllare le gemme.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy